CONTATTACI +39 0783 763030+39 0783 763030 +39 327 9363110+39 327 9363110 emailinfo@sinisviaggi.it skypesinisviaggi
      
SEGUICI SU facebook twitter instagram flickr

*SETTEMBRE 2022* L'ABRUZZO DEI PARCHI CON NS ACCOMPAGNATORE

abruzzo-scanno abruzzo-castello abruzzo-trabocchi
abruzzo-scanno
abruzzo-castello
abruzzo-trabocchi

quota a persona € 1190,00

Dettagli:

persone: 1-2

hotel: Cat. 4*

durata: 6 giorni / 5 notti

partenza da: Cagliari/Alghero/Olbia

data partenza: 05/09/2022

data rientro: 10/09/2022

Descrizione del Viaggio:

1° GIORNO Sardegna - Fiumicino - Sulmona (Km giornalieri totali 288) Incontro con l’assistente alle ore 08,00 c/o l’aeroporto di Cagliari/Elmas. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo diretto per Roma Fiumicino alle ore 09.25 con arrivo previsto alle ore 10.30. Ritiro dei bagagli, sistemazione sul bus riservato che ci accompagnerà per tutto il tour e partenza per Sulmona. Sosta a Tagliacozzo per il pranzo in ristorante tipico, località famosa per la celebre battaglia del 1268 dei Piani Palentini. Visita del centro storico con la piazza Obelisco, il notevole palazzo Ducale, la Chiesa di San Francesco con le spoglie del Beato Tommaso da Celano (il primo biografo del poverello di Assisi), la Chiesa dei Santi Cosma e Damiano. Nel pomeriggio proseguimento in bus per Sulmona, patria del grande poeta Ovidio e oggi famosa per la pregevole produzione di confetti. Passeggiata guidata nel centro storico con visita della Cattedrale di S. Panfilo, il singolare Palazzo e Chiesa della SS.Annunziata, visita di un confettificio con degustazione. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 


2° GIORNO PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO (Km giornalieri totali 150) Prima colazione in hotel e incontro con la guida. Partenza in bus per Scanno, il più bel borgo del Parco Nazionale d’Abruzzo, pittoresca località adagiata sull’omonimo lago, raggiungibile attraverso le suggestive Gole del Sagittario. Visita guidata del centro storico e tempo libero. Degustazione presso una pasticceria artigianale di dolci tipici locali come mostaccioli e Pan dell’Orso. Proseguimento attraverso il Passo Godi (1600 metri slm) per il cuore del Parco. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata nella natura della Val Fondillo, dimora dell’Orso bruno marsicano. Proseguimento e visita di Pescasseroli, patria del filosofo Benedetto Croce. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 

 


3° GIORNO COSTA DEI TRABOCCHI (Km 167) Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per l’Abbazia di San Clemente a Casauria, uno dei massimi monumenti dell’Abruzzo medievale, dove la grande arte romanico-gotica della decorazione benedettina ne celebra il potente ruolo. Proseguimento per Ortona e visita guidata del centro storico: vedremo il suggestivo Castello Aragonese, con panorama a picco sul mare, e la Basilica di S. Tommaso Apostolo, distrutta dai tedeschi e ricostruita nel 1947. Proseguimento sulla Costa dei trabocchi, litorale lungo circa 15 km che prende il nome dalle antiche e suggestive “macchine da pesca” citate spesso negli scritti di Gabriele d’Annunzio. Sosta a Punta Tufano presso un trabocco ancora funzionante con piccola degustazione di oli agrumati e marmellate agli agrumi. A seguire trasferimento a Chieti e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della città adagiata su una collina con splendida vista sull’Adriatico, uno dei più vivaci centri culturali d’Abruzzo. Visiteremo la Cattedrale di S. Giustino e passeggeremo nell’animato ed elegante Corso Marrucino sul quale affaccia l’omonimo Teatro, palazzi gentilizi ed altre chiese e, nei pressi, resti della città romana. Sosta presso l’Abbazia di Santa Maria Arabona, con al suo interno affreschi di Antonio di Atri e preziose opere scultoree. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 


4° GIORNO PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA (Km 80) Prima colazione in hotel e incontro con la guida. Partenza in bus per Pacentro, borgo medievale adagiato sul Monte Morrone nel versante occidentale del Parco della Majella. Visita esterna al castello Cantelmo-Caldora che offre un colpo d’occhio suggestivo sull’ampia conca di Sulmona. Passeggiata tra strade in pietra, vignali, porticati e palazzi rinascimentali del centro storico. Interessanti le botteghe artigiane di statuaria da presepe con rappresentazione dettagliata dei costumi e dei mestieri tradizionali abruzzesi.Visita alla Casa di Marlurita, musealizzazione in situ di una casa contadina di fine Ottocento, perfettamente conservata. Proseguimento per il Bosco di Sant’Antonio, faggeta secolare in cui osserveremo anche aceri, perastri, cerri un sottobosco di agrifoglio, ginepro, biancospino che in autunno formano uno straordinario caleidoscopio di colori. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Pescocostanzo, borgo gioiello a 1400 metri slm, luogo di tradizioni vive e autentiche, rinomata anche per le botteghe artigiane: oreficerie, tessitura dei tappeti, merletti al tombolo e ferro battuto. Visita alla Basilica di S. Maria del Colle con ricchi soffitti lignei, decori in ferro battuto ove ammireremo una pregevole statua lignea duecentesca della Madonna del Colle. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 

 

5° GIORNO PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO (Km totali giornalieri 220) Prima colazione in hotel e incontro con la guida. Partenza in bus per Bominaco per la visita della Chiesa Abbaziale di S.Maria Assunta e dell’attiguo oratorio di S. Pellegrino. Proseguimento per L’Aquila e visita del capoluogo d’Abruzzo. Seppur gravemente danneggiata dal sisma 2009 di 6.3 gradi Richter si offre oggi ai visitatori in una rinnovata bellezza. Vedremo il Forte Spagnolo (esterno), la rinascimentale Basilica di S. Bernardino con splendido soffitto ligneo e l’imponente mausoleo di San Bernardino da Siena. Circondati da palazzi gentilizi visiteremo Piazza Palazzo dove affaccia il palazzo municipale in restauro e la chiesa di San Silvestro. A seguire Piazza Duomo, caratterizzata dalla chiesa di Santa Maria del Suffragio, uno dei simboli del sisma aquilano, la Basilica di S. Maria di Collemaggio, massimo tempio dell’Ordine dei Celestini, sede della Perdonanza. Trasferimento in bus a Borgo Rivera per la visita della Fontana delle 99 cannelle, simbolo della città. Durante la visita degusteremo il torrone morbido, tipico della città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per l’Altopiano di Campo Imperatore, storico luogo della civiltà pastorale abruzzese. L’incantevole paesaggio, spesso scenario d'eccezione per film e spot pubblicitari, fu paragonato a un Piccolo Tibet per la somiglianza con la valle di Phari Dzong. Passeggiata nel borgo di Santo Stefano di Sessanio (antico possedimento dei Medici di Firenze che ne commerciavano la lana) e visita della Torre Medicea (attualmente in ricostruzione) che domina l’abitato. Proseguimento per l’Altopiano di Navelli, famoso per la produzione della varietà di zafferano tipica dell’Aquilano. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 

 


6° GIORNO Corfinio-Celano-Alba Fucens-Fiumicino-Sardegna (Km totali giornalieri 305) Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per Corfinio per la visita del complesso monumentale della Basilica di San Pelino, uno dei più importanti monumenti medioevali abruzzesi. Visita della Cattedrale. Partenza per Celano, sito in posizione strategica a guardia della fertile piana del Fucino. Visita del castello dalle quattro torri merlate (noto come Castello "Piccolomini"), ingresso all'interessante Museo della Marsica dedicato sia all'arte sacra (oreficerie, paramenti ed altro, secc VI – XVIII) sia all’archeologia. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio proseguimento per Alba Fucens, la Piccola Roma d’Abruzzo, importante colonia latina. Notevole per le fortificazioni ben conservate, all’interno sono visibili i resti degli edifici tra i quali l’anfiteatro scavato nella roccia, il percorso delle strade nonché un vasto sistema dei passaggi sotterranei. Visita della chiesa benedettina di San Pietro d’Albe, costruita sul sito del tempio di Apollo e Diana. Proseguimento per Fiumicino, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo diretto per Cagliari alle ore 20,55 con arrivo previsto alle ore 22,00. Ritiro dei bagagli. Fine dei ns. servizi.

 

LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnatore della nostra agenzia da Roma per tutta la durata del viaggio. Trasporto in bus e aereo come da programma + guida privata per tutte le visite dal primo al sesto giorno. Tutti i pasti con bevande incluse (1/2 acqua + 1/4 di vino). Hotel di cat. 4* a Sulmona. Ingressi inclusi. Bagaglio in stiva (23 kg) + bagaglio a mano (10 kg). Franchigia bagaglio 20 kg in stiva + Kg 8 a mano. Assicurazione medico bagaglio annullamento Top con 20% di franchigia (Covid incluso).

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: Cauzioni, ingressi non menzionati, ingressi extra e visite facoltative, mance, facchinaggio, extra personali in genere, camera singola e tutto quanto non espressamente specificato alla voca “la quota comprende”. Tassa di soggiorno da saldare in loco.

 

scarica la brochure

Ti devi sposare? devi organizzare il tuo viaggio di nozze?

Scegli tra le nostre migliori destinazioni

Ecco alcune tra le destinazioni vacanza più cliccate!

Raggiungici Facilmente

per un preventivo della tua vacanza più dettagliato
puoi venirci a trovare in Via Romagna, 7-9 ad Oristano oppure in Via Roma, 20 a Terralba